Brian May racconta: Michael Jackson e Freddie Mercury hanno cantato insieme!

Tutto il mondo della musica (e non solo) piange la morte del grandioso Michael Jackson, icona della pop music dagli anni ottanta ad oggi. Ma c’è anche chi, nel commentare la sua morte, si lascia scappare anche qualche dichiarazione interessante. Questo è il caso di Brian May, storico chitarrista dei mitici Queen che, dal sito


Tutto il mondo della musica (e non solo) piange la morte del grandioso Michael Jackson, icona della pop music dagli anni ottanta ad oggi. Ma c’è anche chi, nel commentare la sua morte, si lascia scappare anche qualche dichiarazione interessante.

Questo è il caso di Brian May, storico chitarrista dei mitici Queen che, dal sito ufficiale, fa sapere che Michael Jackson e Freddie Mercury erano molto amici, tanto da registrare ben due pezzi assieme! Ma andiamo con ordine: pare che Michael adorasse i Queen, tanto da andare ai concerti che la band inglese svolgeva a quei tempi negli Stati Uniti. Ovviamente di li a poco Michael e Freddie si sono conosciuti e sono diventati amici e, non si sa bene quando, Freddie è andato a casa di Michael a registrare due pezzi, di cui May annuncia l’esistenza sul sito. Non si sa però se i pezzi siano effettivamente degli inediti o, come alcuni dicono, si tratti semplicemente delle canzoni State Of Shock e There Must Be More Than Life Than This (che circolano ormai da tempo online), ma alla notizia di un paio di brani/duetto dei due artisti farà sicuramente piacere a tutti i fans dei rispettivi cantanti.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo