No Doubt, Looking Hot: il secondo singolo è un flop, solo 1,400 copie vendute in Uk

Flop per il ritorno dei No Doubt: in Inghilterra Looking Hot è alla posizione 397, negli Usa l’album si trova al 108

Periodo No per i No Doubt.

La loro reunion ha deluso. Non tutti ma alcuni fan non sono rimasti particolarmente colpiti dal nuovo album “Push and shove”, né dalla scelta della leader, Gwen Stefani, di abbandonare la carriera solista per tornare con la band che l’ha aiutata a trovare la fama.

Il primo singolo estratto “Settle down” è stato accolto tiepidamente, sotto le aspettative. Ma ancora peggio è il destino -ad oggi- del loro secondo pezzo pubblicato.

Looking Hot è stato penalizzato da un video che ha offeso la comunità indiana-americana e nemmeno le ultime performance di queste settimane -agli Mtv Europe Music Awards e a X Factor- hanno aiutato il brano a decollare.

Si parla di vendite davvero bassissime per il gruppo. Solitamente l’esibizione nel talent show aiuta parecchio in classifica. Ma non in questo caso. Looking Hot non è nemmeno entrato in chart nella top 100 posizionandosi solamente alla posizione 397.

Per la canzone, solo 1400 copie vendute. E negli Usa, la situazione non è sicuramente migliore. Dopo solo sette settimane dalla pubblicazione, l’album “Push and Shove” dei No Doubt è scivolato alla posizione numero 108.

I Video di Soundsblog