Amiche per l’Abruzzo, scaletta e anticipazioni del programma

Finalmente ci siamo, è la giornata delle “Amiche per l’Abruzzo“: tra poco (alle ore 14 per la precisione) lo stadio di San Siro aprirà i cancelli e si animerà con decine di migliaia di spettatori giunti a Milano da ogni parte del Paese per lo spettacolo di dive nostrane capitanate da Laura Pausini. Noi tutti

di piero

Finalmente ci siamo, è la giornata delle “Amiche per l’Abruzzo“: tra poco (alle ore 14 per la precisione) lo stadio di San Siro aprirà i cancelli e si animerà con decine di migliaia di spettatori giunti a Milano da ogni parte del Paese per lo spettacolo di dive nostrane capitanate da Laura Pausini.

Noi tutti ci auguriamo che l’evento al femminile di stasera riscuota maggiori consensi di quello andato in scena poche ore addietro a Roma: le cronache raccontano di circa 20mila presenze allo Stadio Olimpico (su 50mila e oltre posti disponibili) per la “Corale per il popolo d’Abruzzo” di cui vi parlavamo soltanto ieri. I romani hanno risposto tiepidamente all’appello, sono stati raccolti solo 450mila euro e Marinella Venegoni su “La Stampa” oggi commentando ci va giù dura.

A Milano non potrà che andare meglio, in ogni caso. Gli organizzatori parlano di 50mila tagliandi già venduti, e hanno deciso di ingolosire i ritardatari con anticipazioni e curiosità sul programma. Ecco qualche numero: 74 canzoni da interpretare, 447 minuti di musica, 38 milioni di radioascoltatori potenziali per la fase finale del concertone. A condurre si alterneranno volti noti della Tv e della radio: Kris & Kris, Lucilla Agosti, Paola Maugeri, La Pina, Flavia Cercato, Mariolina Simone, Nicoletta Deponti, Paola Gallo, Rosaria Renna, Debora Rosciani, Tamara Donà. L’onore di aprire l’evento cantando spetterà ad Antonella Ruggiero.

Subito dopo la veterana di classe spazio alle giovanissime in ascesa : Senit, Irene Fornaciari, Simona Molinari, Chiara Canzian. Ancora dopo saliranno sul palco le stelle da talent show come Giusy Ferreri, Alessandra Amoroso, Noemi, Karima Ammar, e a seguire Malika Ayane, Dolcenera, L’Aura ed Arisa.

Si passerà poi ad artiste già navigate come Donatella Rettore, Fiordaliso, Ivana Spagna, Anna Oxa, Loredana Bertè, Mietta, Anna Tatangelo, Alice, Paola e Chiara, Syria e Iva Zanicchi.

Particolarmente interessanti saranno i duetti in scaletta, eccovi qualche accoppiata:

Fiordaliso e Annalisa Minetti
L’Aura e Chiara Canzian
Mietta e Irene Fornaciari
Iva Zanicchi e Fiordaliso
Irene Grandi e Noemi

La diretta radiofonica delle 19:30 verrà inaugurata da una band delle meraviglie composta da Nada alla voce, Carmen Consoli al basso, Paola Turci alla chitarra e Marina Rei alla batteria. Saranno momenti da non perdere!

Siamo al clou: arriveranno le 5 madrine della manifestazione Fiorella Mannoia, Giorgia, Elisa, Laura Pausini e Gianna Nannini. Ognuna si esibirà per 30 minuti, cantando in solitaria ma anche coinvolgendo le altre in duetti e numeri improvvisati.

Assieme eseguiranno per la prima volta un brano inedito composto dalla Nannini assieme alla scrittrice Isabella Santacroce e intitolato “Donna d’Onna”, omaggio ai luoghi devastati dal sisma.

Il gran finale vedrà l’intero cast sul palco ad intonare “Il Mio canto Libero”…voi lettori di SoundsBlog avete azzeccato la previsione e votato in massa proprio il brano di Battisti nel sondaggio che abbiamo lanciato nelle scorse settimane. Bravi dunque!

I Video di Blogo

Diodato in concerto al Musicastelle Outdoor di Saint-Barthèlemy, in Valle d’Aosta

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →