Festivalbar Story: Corona – “Baby Baby”, “Try Me Out”

Eccoci al secondo appuntamento con Festivalbar Story dopo quello della settimana scorsa in compagnia degli 883. Continuiamo con Corona, che a metà degli anni ’90 era una vera istituzione nel mondo della dance, vivendo in simbiosi con il Festivalbar stesso (che ha anche condotto). Corona in verità era il nome del progetto musicale (italiano) anche

Eccoci al secondo appuntamento con Festivalbar Story dopo quello della settimana scorsa in compagnia degli 883.

Continuiamo con Corona, che a metà degli anni ’90 era una vera istituzione nel mondo della dance, vivendo in simbiosi con il Festivalbar stesso (che ha anche condotto). Corona in verità era il nome del progetto musicale (italiano) anche se spesso si è finiti per attribuire il nome direttamente alla vocalist Olga de Souza.

Il successo più grande fu sicuramente “The Rhythm of the Night” (tra l’altro coverizzata in modo sublime dai nostri Ex-Otago) ma noi ci andiamo a rivedere “Baby Baby” e “Try Me Out” dell’ edizione del 1995, anno del boom dell’eurodance (“Scatman’s World“, “Dancing With an Angel“, solo per citarne due), genere che ha dominato le classifiche dei singoli in Italia per alcuni anni.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →