Zecchino d’oro 2012: Quello che mi aspetto da te – testo e video

Il testo e il video della canzone di Arianna Pinna.

di

Arianna Pinna, ragazzina di 10 anni che proviene da Capoterra (Cagliari), porterà al 55esimo Zecchino d’Oro Quello che mi aspetto da te, una canzone scritta e musicata da Gian Marco Gualandi, l’autore del famoso brano Le tagliatelle della nonna Pina.

Il brano, che potete ascoltare in fondo al post, racconta la storia di una bambina che regala sorrisi ogni giorno, specie a coloro che non ridono mai.

Sei già sveglio e stai facendo colazione
Guardi fuori, mamma mia che tempo fa!
Ti aspettavi un po’ di sole, invece piove
E perciò di uscire non ti va!
Tu sorridi, sorridi ed il sole certo brillerà!
La mattina in classe la maestra dice:
“Il tuo banco da domani è quello là!”
Ma è vicino al banco di un tipetto strano,
Un bambino che non ride mai!
Tu sorridi, sorridi, anche lui vedrai sorriderà!
Ricordati che il mondo gira non si fermerà mai
E quello che regali un giorno credi tu riavrai
Un sorriso sembra niente invece sai cos’è?
Gira sempre non si fermerà mai
Mille volte credi tu riavrai
Quello che mi aspetto da te
La domenica merenda con le amiche,
Aranciata e cioccolato a volontà!
Alla fine della festa la maglietta,
Tutta macchie, mamma che dirà!
Tu sorridi, sorridi e vedrai che si rimedierà.
Ricordati che il mondo gira non si fermerà mai
E quello che regali un giorno credi tu riavrai
Un sorriso sembra niente invece sai cos’è?
Gira sempre non si fermerà mai
Mille volte credi tu riavrai
Quello che mi aspetto da te
Un sorriso per chi non ride mai Oh oh oh
E per quelli che sono nei guai. Oh oh oh
Un sorriso per chi vive con te
Ed un sorriso per me,
Per te,
Per noi!
Ricordati che il mondo gira non si fermerà mai
E quello che regali un giorno credi tu riavrai
Un sorriso sembra niente invece sai cos’è?
Gira sempre non si fermerà mai
Mille volte credi tu riavrai
Quello che mi aspetto,
Quello che mi aspetto,
Quello che mi aspetto da te.

Ultime notizie su Zecchino d'oro

Tutto su Zecchino d'oro →