Ivor Novello Awards 2009: i vincitori

Nel Regno Unito godono di molta fama gli Ivor Novello Awards, premi intitolati all’artista britannico scomparso nel 1951 ed assegnati annualmente ai migliori compositori e scrittori musicali. E’ andata in scena a Londra l’edizione numero 54 della rassegna e a trionfare -come già avvenuto mesi addietro nell’altro premio di qualità inglese, il Mercury Prize– sono

di piero


Nel Regno Unito godono di molta fama gli Ivor Novello Awards, premi intitolati all’artista britannico scomparso nel 1951 ed assegnati annualmente ai migliori compositori e scrittori musicali.

E’ andata in scena a Londra l’edizione numero 54 della rassegna e a trionfare -come già avvenuto mesi addietro nell’altro premio di qualità inglese, il Mercury Prize– sono stati gli Elbow: il gruppo di Guy Garvey si è portato a casa due statuette nelle categorie “Best Contemporary Song” e “Best Song Musically & Lirically”. Tra gli altri premiati i Ting Tings per l’album, i Coldplay per la canzone britannica più venduta, e ancora Duffy e Vince Clark.

A seguire la lista completa dei vincitori degli Ivors, oltre che i links ai video delle due “canzoni regine” degli Elbow.

Ivor Novello Awards 2009 – And the Winners are…

Best Song Musically And Lyrically:
Elbow – ‘One Day Like This

Best Contemporary Song:
Elbow – ‘Grounds For Divorce

Best Selling British Song:
Coldplay – ‘Viva La Vida’

Album Award:
The Ting Tings – ‘We Started Nothing’

PRS For Music Most Performed Work:
Duffy – ‘Mercy’

Best Original Film Score:
Jonny Greenwood – ‘There Will Be Blood’

Best Television Soundtrack:
Julian Nott – ‘Wallace And Gromit (A Matter of Loaf and Death)’

Outstanding Song Collection:
Vince Clarke

PRS For Music Outstanding Contribution To British Music Award:
Robert Del Naja and Grant Marshall (Massive Attack)

The Ivors Classical Music Award:
James MacMillan

Songwriter of the Year:
Eg White

The Special International Award:
Smokey Robinson

The Ivors Inspiration Award:
Edwyn Collins

The Academy Fellowship:
Don Black