Premio Tenco 2012: Daniele Silvestri in concerto e padrino di tutti i vincitori della rassegna

Premio Tenco 2012: Daniele Silvestri in concerto e padrino della rassegna

Sono passati diciotto anni (era il 1994) da quando Daniele Silvestri vinse con il suo album omonimo la targa come miglior esordio discografico: quest'anno festeggia il Premio Tenco 2012 facendo da padrino a tutti i vincitori della manifestazione e esibendosi in concerto durante la serata “Siamo in Tenco” del 17 novembre, dedicata ai nuovi progetti della canzone d’autore.

Insieme a lui sul palco del Teatro del Casinò i Selton (la band beat di Porto Alegre) per una performance che inizierà con "“Il flamenco della doccia": lo stesso brano con cui si presentò live al Tenco nel 1994. Intanto sono stati svelati i vincitori dell'edizione di quest'anno. Vediamoli dopo il salto con una sorpresa...

Ex-aequo nella categoria "Album dell'anno" tra "Padania" degli Afterhours e e “Come il suono dei passi sulla neve” di Zibba & Almalibre. Ad aggiudicarsi la categoria "Album in dialetto", il napoletano Enzo Avitabile con il suo "Black tarantella". Tra gli interpreti, premiato Francesco Baccini con il suo "Baccini canta Tenco", mentre la categoria "Opere prime" ha visto la vittoria di Colapesce con il suo esordio "Un meraviglioso declino". Colapesce ha anche festeggiato la candidatura per Sanremo giovani pubblicando online la cover di "(Ricordati) Quel Giorno" di Gino Paoli che vi facciamo ascoltare qui di seguito.

  • shares
  • Mail