Chris Brown boicottato per il concerto a Stoccolma: al posto del suo viso, il volto di Rihanna picchiata

Chris Brown terrà un concerto il 19 novembre 2012 a Stoccolma, i cittadini infuriati protestano con alcuni manifesti modificati con il volto di Rihanna ferito

Ricordate la triste vicenda che anni fa coinvolse Rihanna? La cantante fu aggredita dal fidanzato dell’epoca, Chris Brown e la sua foto, con il viso ferito, fece il giro del mondo. In molti, ai tempi, diedero anche per scontata la fine della carriera del cantante.

Oggi, nel 2012, tra i due sembra ormai tutto alle spalle, addirittura sono stati protagonisti di alcuni duetti, uno dei quali sarà inserito nel prossimo album Unapologetic. La stampa e numerosi fan della popstar hanno apertamente criticato la scelta e il riavvicinamento tra i due. In vista di un concerto di Chris Brown a Stoccolma, ecco come hanno reagito gli abitanti della città

Chris_Brown_boicottato_a_Stoccolma

Sono stati, infatti, modificati alcuni manifesti, sostituendo il volto di Chris Brown con quello di Rihanna malmenata, per ricordare -ancora una volta- a tutti, quello che è successo anni fa.

Il live del 19 novembre all’Ericsson Globe vede quindi la protesta dei cittadini contrari all’esibizione dell’artista, colpevole dell’aggresione della sua ex (?) fidanzata, tre anni fa, nel febbraio 2009.

Qui sopra uno scatto che ha provocato, in brevissimo tempo, clamore e attenzione sul web

Foto | Getty Images

I Video di Soundsblog