Si sono riformati i Fear Factory

Strana band i Fear Factory: uniti ed inseparabili fino all’album Digimortal (risalente al lontano 2001), dopo l’abbandono del chitarrista Dino Cazares la band ha subito una parabola discendente che li vedeva ormai musicalmente “defunti”. Fortunatamente Burton C. Bell, cantante unico della band sin dal 1990, ha sempre creduto nel progetto musicale dei Fear Factory e,


Strana band i Fear Factory: uniti ed inseparabili fino all’album Digimortal (risalente al lontano 2001), dopo l’abbandono del chitarrista Dino Cazares la band ha subito una parabola discendente che li vedeva ormai musicalmente “defunti”. Fortunatamente Burton C. Bell, cantante unico della band sin dal 1990, ha sempre creduto nel progetto musicale dei Fear Factory e, nonostante i problemi derivati dall’abbandono di Cazares, il gruppo ha continuato a vivere.

Ora però tutto sembra stravolto: Raymond Herrera (batterista) e Christian Olde Wolbers (ex bassista del gruppo, “riciclatosi” chitarrista dopo l’abbandono di Dino Cazares) hanno fondato un’altra band (gli Arkaea) e Burton C. Bell, insieme al bassista Byron Stroud, si ritrova di nuovo a ricomporre i pezzi dei Fear Factory.

Ma questa volta tutto sembra procedere per il meglio ed anzi, stando alle ultime news, sembra proprio che Dino Cazares voglia rientrare nel gruppo!

La notizia, ormai ufficiale, sembra trovare conferme anche negli show che i “nuovi” Fear Factory terranno in estate prima di entrare in studio di registrazione. Oltretutto, sembra che dietro le pelli troveremo il mitico Gene Hoglan, che in passato ha collaborato con band del calibro di Strapping Young Lad, Dark Angel, Death e Testament!

Insomma, speriamo che questo nuovo corso dei Fear Factory porti nuovi ed interessanti spunti musicali.

via | Metalitalia