I Tesori Nascosti: Kaos One – Fastidio

Per l’ultima tappa del primo viaggio alla scoperta dei tesori nascosti della musica andiamo a parlare di un genere che abbiamo fino ad ora, ingiustamente, un po’ trascurato: l’hip hop. Visto che siamo in Italia e si parla di Hip Hop (con le due “h” volutamente maiuscole) non possiamo non parlare di Kaos One. Potevamo

Per l’ultima tappa del primo viaggio alla scoperta dei tesori nascosti della musica andiamo a parlare di un genere che abbiamo fino ad ora, ingiustamente, un po’ trascurato: l’hip hop.

Visto che siamo in Italia e si parla di Hip Hop (con le due “h” volutamente maiuscole) non possiamo non parlare di Kaos One. Potevamo citare anche gente come i Sangue Misto o il grande e compianto Joe Cassano ma a quel punto si sarebbe dovuto iniziare un lungo discorso sulla scena hip hop italiana.

“Fastidio”, il debutto solista di Kaos One è probabilmente il più grande album di rap italiano mai realizzato. Uscì nel fatidico 1996, l’anno d’oro del movimento, così come “Neffa & I Messaggeri Della Dopa”, “Contro Gli Estimatori”, “Conflitto” e quello che è forse il più grande successo commerciale di sempre per quanto riguarda il genere: “Così com’è” degli Articolo 31. Dopo il salto trovate la titletrack è tutta la “cattiveria” di Kaos One.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →