Torna St.Vincent con Actor out of work

Lo ammetto la prima volta che mi sono informato e ho cominciato ad ascoltare St.Vincent l’ho fatto perché sono rimasto folgorato dal suo grazioso faccino. Ma la ragazza ha ben oltre da offrire. Polistrumentista americana, all’anagrafe Annie Clark, oltre ad essere stata una sorta di musa per Sufjan Stevens è stata pure una dei The

Lo ammetto la prima volta che mi sono informato e ho cominciato ad ascoltare St.Vincent l’ho fatto perché sono rimasto folgorato dal suo grazioso faccino.

Ma la ragazza ha ben oltre da offrire. Polistrumentista americana, all’anagrafe Annie Clark, oltre ad essere stata una sorta di musa per Sufjan Stevens è stata pure una dei The Polyphonic Spree. Nel 2007 è uscito per la Beggars Banquet Records il primo disco con il moniker St. Vincent, intitolato “Marry Me”, risultando una delle migliori produzioni di due anni fa.

Ora torna con un nuovo album su 4AD intitolato “Actor” che, leggendo in giro sul web, sembra una strana commistione di Kate Bush che incontra Bowie. Per ora si può ascoltare (e vedere) il singolo Actor Out of Work, che è già diventato un video che trovate dopo il link.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →