Alessandra Amoroso, scherzo duetto con Renato Zero: “Qualsiasi scelta faccio ne parlo sempre prima con Maria De Filippi”

Scherzo ad Alessandra Amoroso convinta di dover duettare con Renato Zero

Nei giorni scorsi, Alessandra Amoroso è stata protagonista di un divertente scherzo organizzato dalla banda di Tutti pazzi per Rds. Alla giovane cantante è stato fatto credere di dover dialogare con (un finto) Renato Zero (interpretato da Barty Colucci) per mettere in piedi un inedito duetto:

R: Ciao Alessandra che fai?
A: Niente, ho appena finito di pulire casa!
R: Si vede che sei una ragazza alla mano. Ti volevo proporre questo duetto insieme perché io penso che sia importante che i maestri diano una mano a chi ancora non è insignito di maestranza ma che potrebbe esserlo tra una ventina d’anni e tu sei sicuramente un’artista che ha tutte le carte in regola per poter vincere questa partita a poker con la vita e con l’arte. Sicuramente una mano sulla spalla da Renato è quella benedizione che ti serve affinché tu possa andare a testa alta e sferrare dalla guaina questa spada con molta più sicurezza per affermarti nel mondo della musica.
A: Io qualsiasi scelta faccio ne parlo sempre prima con Maria, capisci?

Ma come si fa a prendere tempo (se fosse stato vero) davanti ad una collaborazione con Renatone?!

L’interprete salentina si è cimentata con una versione improvvisata di Mi sei venuto a cercare tu per superare il provino alle orecchie di uno dei suoi miti musicali. La Amoroso ha, ancora una volta, dimostrato di essere rimasta una ragazza alla mano (un pò troppo ingenua e credulona forse) e di avere un legame speciale con il suo mentore, Maria De Filippi (in qualità di fidatissima consigliera). A seguire, l’esilarante audio dell’intervento di Alessandro in radio. Buon ascolto.

I Video di Blogo

Kreator Warcurse studio

Ultime notizie su Amici di Maria De Filippi

Tutto su Amici di Maria De Filippi →