I Manic Street Preachers tornano con “Journal for Plague Lovers”, ascolta “Peeled Apples”

Non è azzardato dire che i Manic Street Preachers abbiano fatto la storia della musica degli anni ’90. In carriera hanno realizzato piccoli capolavori come “The Holy Bible” (1994) e “Everything Must Go” (1996) con i quali hanno contribuito fortemente all’esplosione del “brit pop”. Pezzi del calibro di “Motorcycle Emptiness” (1992), A Design For Life

Non è azzardato dire che i Manic Street Preachers abbiano fatto la storia della musica degli anni ’90.

In carriera hanno realizzato piccoli capolavori come “The Holy Bible” (1994) e “Everything Must Go” (1996) con i quali hanno contribuito fortemente all’esplosione del “brit pop”. Pezzi del calibro di “Motorcycle Emptiness” (1992), A Design For Life (1996) e “If You Tolerate This Your Children Will Be Next“, oltre ad essere esempi perfetti di grandi canzoni pop rock, oggi possono essere tranquillamente considerati dei classici.

Rimanendo comunque su livelli più che buoni, nel nuovo millennio hanno pubblicato tre album decisamente inferiori a quelli del periodo d’oro. Ora, a due anni dall’ ultimo “Send Away the Tigers“, la band gallese torna con un nuovo album intitolato “Journal for Plague Lovers” che uscirà il 18 Maggio. “Journal for Plague Lovers” sarà prodotto dal grande Steve Albini che quest’anno ha già prodotto il bellissimo Hymn to the Immortal Wind dei MONO.

L’album sarà disponibile in cd, versione “deluxe” di 2 cd, download e vinile. Il secondo cd della “deluxe” includerà le demo di tutte e tredici le tracce dell’album.

Durante un’intervista, Nicky Wire, il bassista della band, ha dichiarato che non verranno rilasciati singoli a supporto dell’album. Intanto però sia “Peeled Apples” che “Jackie Collins Existential Question Time” sono state trasmesse per radio.

Tracklist:
1. “Peeled Apples”
2. “Jackie Collins Existential Question Time”
3. “Me and Stephen Hawking”
4. “This Joke Sport Severed”
5. “Journal for Plague Lovers”
6. “She Bathed Herself in a Bath of Bleach”
7. “Facing Page: Top Left”
8. “Marlon J.D.”
9. “Doors Closing Slowly”
10. “All Is Vanity”
11. “Pretension/Repulsion”
12. “Virginia State Epileptic Colony”
13. “William’s Last Words”

“Peeled Apples”

I Video di Blogo

Emis Killa: “Tijuana il mio singolo estivo, ora il tour ma sto già lavorando ad altri progetti”

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →