Mario ritorna con “Break Up”

Ricordate il cantante Mario? Con la sua “Let Me Love You” riuscì a farsi apprezzare in tutto il mondo inclusa la nostra nazione, paese in cui è molto difficile sfondare in territorio r&b. Dopo quel singolo dalle nostre partì sparì quasi completamente e in America continuò a sfornare musica senza però riuscire ad avere i


Ricordate il cantante Mario? Con la sua “Let Me Love You” riuscì a farsi apprezzare in tutto il mondo inclusa la nostra nazione, paese in cui è molto difficile sfondare in territorio r&b.

Dopo quel singolo dalle nostre partì sparì quasi completamente e in America continuò a sfornare musica senza però riuscire ad avere i consensi ottenuti con il suo inizio carriera.

Ora, complice una stagione in un programma televisivo statunitense (dovrebbe essere la versione a stelle e strisce di “Ballando Con Le Stelle“) il bel bambolotto ci riprova con una nuova canzone dal titolo “Break Up” (potete ascoltarla qui), singolo apripista del nuovo album “And Then There Was Me”!

Commenti su questo nuovo pezzo? Negativi! L’inconsistenza domina incontrastata: non c’è trasporto, non c’è originalità, non c’è orecchiabilità “positiva”…non c’è nulla! L’unica cosa ad essere presente è l’utilizzo del vocoder, tecnica che dovrebbe essere completamente rimossa dal panorama musicale.

Ogni tanto ricordiamoci che cantare significa non ricorrere a tali stratagemmi perchè in questo caso anche le nostre nonne potrebbero diventare popstar: basterebbe conciarle a mò di Christina Aguilera o Britney Spears e il gioco sarebbe fatto. Forse è un discorso retorico ma ha sempre la sua valenza. Ovviamente le vostre impressioni a riguardo sono sempre gradite.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →