I Black Lips e “200 Million Thousand” poco ispirato

Presentazione: Ridendo, scherzando, sudando e bevendo birra il quartetto garage punk di Atlanta dei Black Lips è già arrivato al quinto album “200 Million Thousand”, il secondo per la Vice Records. Il tutto a due anni di distanza dal precedente “Good Bad Not Evil”Giudizio complessivo: Come si trasporta su disco tutto l’ardore che una band

Presentazione: Ridendo, scherzando, sudando e bevendo birra il quartetto garage punk di Atlanta dei Black Lips è già arrivato al quinto album “200 Million Thousand”, il secondo per la Vice Records. Il tutto a due anni di distanza dal precedente “Good Bad Not Evil”

Giudizio complessivo: Come si trasporta su disco tutto l’ardore che una band esprime nelle situazioni live? E’ risaputo l’attitudine punk su disco a volte si conserva, molte altre invece sparisce. I Black Lips fanno un album molto curato dal punto di vista del suono e della produzione ma perdono un po’ della propria anima.

Lista tracce – Voto:

Take My Heart – 6
Drugs – 6
Starting Over – 7
Let It Grow – 8 (miglior brano)
Trapped in a Basement – 6
Short Fuse – 6

I’ll Be With You – 5 (peggior brano)
BBBJOT – 6
Again & Again – 7
Old Man – 5
The Drop I Hold – 6
Body Combat -6
Elijah – 5
I Saw God – 7

Confronto album precedenti :

E’ peggiore di … We Did Not Know the Forest Spirit Made the Flowers Grow del 2004
E’ peggiore di … Let It Bloom del 2005
E’ equivalente a … Good Bad Not Evil del 2007

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →