U2, "No Line On The Horizon" è il loro miglior album da quindici (e forse più) anni a questa parte

u2noline

Presentazione: Ecco l'album più atteso dell'anno: "No Line On The Horizon", il nuovo album degli U2.

Giudizio complessivo: Con "No Line On The Horizon", come R.E.M e Metallica l'anno scorso, gli U2 in extremis sono riusciti a rimettere in carreggiata una carriera che qualitativamente stava sbandando da un po' di anni. Andando a ritroso, "No Line On The Horizon" è senza grosse difficoltà superiore agli ultimi due album della band irlandese. Non è un capolavoro (anche se i fan lo considereranno tale) ma è probabilmente il miglior esempio di mainstream pop rock che ascolteremo quest'anno. Molto più vario, onesto, ispirato ed interessante di un "All That You Can't Leave Behind" e di un "How to Dismantle an Atomic Bomb", "No Line On The Horizon" in più momenti è un nostalgico tuffo nel passato ("Magnificent" poteva stare in "War") che lascia molto più spazio agli strumenti, tutti plasmati perfettamente da Eno. Chi si è allarmato dopo aver ascoltato il singolo "Get On Your Boots" può dormire sonni tranquilli, in quanto è un episodio isolato all'interno del disco. Bentornati U2.

Lista tracce - Voto:

No Line On The Horizon - 8
Magnificent - 8
Moment Of Surrender - 8
Unknown Caller - 8
I'll Go Crazy If I Don't Go Crazy Tonight - 7
Get On Your Boots - 6 (Peggior Traccia)

Stand Up Comedy - 6
FEZ-Being Born - 8 (Miglior Traccia)
White As Snow - 7
Breathe - 7
Cedars Of Lebanon - 8

Voto complessivo: 7,36

Confronto album precedenti (senza scomodare gli anni '80) :

E' peggiore di... "Achtung Baby" del 1991
E' equivalente a... "Zooropa" del 1993
E' migliore di... "Pop" del 1997
E' migliore di... "All That You Can't Leave Behind" del 2000
E' migliore di... "How to Dismantle an Atomic Bomb" del 2004

  • shares
  • Mail