Arrivano in Italia i Crystal Antlers

Ammetto che la prima volta che ho ascoltato i Crystal Antlers ho pensato che fossero i Mars Volta. Ero quindi tentato di abbandonare il tutto, visto che la creature strabordante di Omar A. Rodriguez-Lopez e Cedric Bixler Zavala non mi piace proprio più di tanto. Invece il gruppo californiano è molto più diverso di quello


Ammetto che la prima volta che ho ascoltato i Crystal Antlers ho pensato che fossero i Mars Volta. Ero quindi tentato di abbandonare il tutto, visto che la creature strabordante di Omar A. Rodriguez-Lopez e Cedric Bixler Zavala non mi piace proprio più di tanto.

Invece il gruppo californiano è molto più diverso di quello che sembra. Anche se la produzione è quella di Ikey Owens (tastierista del gruppo messicano) la psychedelia del gruppo californiano può sembrare simile a quella dei Mars Volta ma a sentire bene è tutt’altro che ragionata e trascendentale. L’approccio è più punk e diretto e l’influenza garage molto più potente.

Hanno fatto poco più di ep ma, oltre ai consensi della critica, si sono presi pure un contratto con la Touch & Go. Verranno in Italia per tre date: il 26 febbraio al Locomotiv di Bologna, il 27 all’Interzona di Verona e il 28 alla Flog di Firenze. Per farvi un’idea di quello che potrete gustarvi dopo il link.

Crystal Antlers – “Andrew”

Crystal Antlers – “Until the Sun Dies Part Two”

I Video di Soundsblog