Rap contro la dittatura in Angola, il video

Il rapper MC Kappa contro la dittatura in Angola, ecco il video protesta su Soundsblog

Il video che vedere in apertura post è la forma di protesta in versione rap nei confronti della dittatura di Eduardo Dos Santos

Lui è il rapper MC Kappa che critica apertamente ed aspramente il regime ultratrentennale con lo scopo di denunciare la corruzione e la povertà dello Stato.

L’Angola, infatti, è il secondo paese per la produzione di petrolio che genera circa 45 miliardi l’anno. Nonostante questo, la popolazione non vede nulla di quel denaro ed è costretta a vivere con due soli dollari al giorno

E così il cantante, sottolinea in questo modo la terribile situazione presente:

“Qui manca tutto. Non abbiamo sanità pubblica, sistema fognario, istruzione, ospedali. “Questo è il paese di Papà Banana”

Una forma di protesta che, difficilmente, porterà a qualche cambiamento concreto ma che viene mal tollerata. Qualche mese fa, alcuni rapper sono stati ferocemente picchiati da alcuni uomini incappucciati, entrati in una delle abitazioni dove si erano riuniti.

I Video di Soundsblog