Sanremo Story : Pitura Freska – Papa Nero

Per motivi anagrafici, ricordo molto bene il Festival di Sanremo 1997. Probabilmente anche per questo credo che quello del 1997 sia stato il Sanremo che è riuscito a portare al successo il più alto numero di brani. Rinfreschiamoci la memoria : vinsero i Jalisse con “Fiumi di Parole” (che divenne un vero e proprio tormentone


Per motivi anagrafici, ricordo molto bene il Festival di Sanremo 1997. Probabilmente anche per questo credo che quello del 1997 sia stato il Sanremo che è riuscito a portare al successo il più alto numero di brani.

Rinfreschiamoci la memoria : vinsero i Jalisse con “Fiumi di Parole” (che divenne un vero e proprio tormentone mediatico), Silvia Salemi portò la sua più grande hit “A Casa di Luca”, Nek esplose letteralmente con “Laura Non C’è”, Patty Pravo ritrovò un successo clamoroso grazie a “…E Dimmi Che Non Vuoi Morire”, i Ragazzi Italiani fecero impazzire migliaia di ragazzine con “Vero Amore” e Loredana Bertè porto l’ottima “Luna”.

E ancora…Paola e Chiara vinsero la sezione giovani con la famosa “Amici Come Prima”, Carmen Consoli stregò tutti con “Confusa e Felice”, Alex Baroni ebbe un gran successo con “Cambiare”, così come Niccolò Fabi con la sua ormai storica “Capelli”. Menzione speciale per il grande Caparezza (che allora si faceva chiamare Mikimix) e la sua “E La Notte Se Ne Va”. Noi però ci andiamo a vedere l’esibizione di “Papa Nero” dei Pitura Freska, i veri idoli di quell’ edizione memorabile.

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →