Angelini: Sanremo 2009 come X Factor?

Roberto Angelini, ve lo abbiamo detto, tra pochi giorni e precisamente il 30 gennaio 2009, uscirà con il suo sesto album “La vista concessa”. In un’ansa uscita due ore fa, ecco cosa dichiara il cantautore romano relativamente a questo Sanremo 2009, al quale non ha presentato nessun brano perché non voleva che venisse “marchiato” con

di aleali

Roberto Angelini, ve lo abbiamo detto, tra pochi giorni e precisamente il 30 gennaio 2009, uscirà con il suo sesto album “La vista concessa”. In un’ansa uscita due ore fa, ecco cosa dichiara il cantautore romano relativamente a questo Sanremo 2009, al quale non ha presentato nessun brano perché non voleva che venisse “marchiato” con l’etichetta sanremese (bah!):

“Sono proprio curioso di vedere cosa combinerà un gruppo rock e indipendente come loro sul palco dell’Ariston, già mi immagino una sfida alla ‘X Factor’ con Iva Zanicchi”

Torto torto torto possiamo non dargliene, ma il fatto più noioso di questa affermazione, parzialmente realistica, è sminuire Iva Zanicchi, che per quanto oggi sia un personaggio più televisivo che musicale, ha una storia musicale alle spalle e una voce di tutto rispetto.

La musica, anche con intenzioni e mire molto diverse, ha uguale dignità, specie se riferito a pubblici molto diversi. Nessuno pretende che la musica degli Afterhours sia amata dallo stesso pubblico dell’Aquila di Ligonchio no? Sanremo è da molti anni un evento più televisivo che musicale, dove la musica, per quanto sacrificata lascia il segno. E un meccanismo ad eliminazione come quello prospettato quest’anno, è solo l’asservimento (doveroso) ai meccanismi televisivi più amati da una grossa fetta del pubblico italiano.

Ad ogni modo, Sanremo (dopo quello del 2001) lo rifarebbe. Trovo una piccola contraddizione interna, ma va bene lo stesso. Aspettiamo di ascoltare al più presto il tuo disco per la nostra ormai consueta Scheda Album.

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →