Ella Fitzgerald, solo tu mi tocchi il cuore

Summertime è uno dei più noti standard jazz, e più in generale una delle canzoni più belle di sempre. Fu scritta dal grande compositore George Gershwin nel 1933 e interpretata da quasi tutti i più grandi cantanti. Lady Ella la cantò tantissime volte in molteplici versioni, sempre con la passione e la sensibilità che le

di

Summertime è uno dei più noti standard jazz, e più in generale una delle canzoni più belle di sempre. Fu scritta dal grande compositore George Gershwin nel 1933 e interpretata da quasi tutti i più grandi cantanti. Lady Ella la cantò tantissime volte in molteplici versioni, sempre con la passione e la sensibilità che le erano proprie. Ella Fitzgereld, che vantava un’estensione vocale di 3 ottave, vinse nella sua carriera ben 13 Grammy Awards ed è forse la più grande cantante jazz di tutti i tempi. Morì a Beverly Hills, California, il 15 giugno 1996, cieca e dopo aver subito l’ amputazione delle gambe a causa del diabete.

“Summertime,
And the livin’ is easy
Fish are jumpin’
And the cotton is high

Your daddy’s rich
And your mamma’s good lookin’
So hush little baby
Don’t you cry”…

I Video di Soundsblog