Guarda in streaming Joy Division, il documentario sulla band di Ian Curtis

Se ancora non avete visto Control, o se l’avete visto e non vi è piaciuto. O anche se vi è piaciuto troppo e nutrite una sorta di culto pagano per Ian Curtis e i Joy Division. A tutti coloro che rientrano in queste categorie, per dire io appartengo decisamente all’ultima, c’è un’altra opera cinematografica che

Se ancora non avete visto Control, o se l’avete visto e non vi è piaciuto. O anche se vi è piaciuto troppo e nutrite una sorta di culto pagano per Ian Curtis e i Joy Division. A tutti coloro che rientrano in queste categorie, per dire io appartengo decisamente all’ultima, c’è un’altra opera cinematografica che riguarda il gruppo di Manchester che non potete perdere.

Stavolta non si tratta di un biopic ma di un vero e proprio documentario diretto da Grant Gee. Riunisce video live dei Joy Division e una serie di interessanti interviste degli altri tre membri del gruppo Bernard Sumner, Peter Hook, e Stephen Morris oltre a Anton Corbijn e Pete Shelley dei Buzzcocks (l’altra grande band di Manchester).

Il documentario, intitolato semplicemente “Joy Division”, si può vedere gratuitamente in streaming per una sola settimana su Pitchfork.tv.