Sanremo 2009, La Sicilia rivela i criteri di scelta dei cantanti. Bonolis disse: "niente facce tristi"

Sanremo 2009

Ce l'avevate segnalato e abbiamo trovato la fonte: sulle pagine de La Sicilia sono comparse rivelazioni decisamente deludenti sui criteri che avrebbero spinto Bonolis a scegliere il cast del prossimo Festival di Sanremo. Quando Gianmarco Mazza presentò la lista dei cantanti il presentatore avrebbe detto: "Ma con questi nun se ride".

Le "facce tristi" che Bonolis avrebbe sacrificato sono quelle di Paola Turci, Marina Rei, Marlene Kuntz, Avion Travel, Niccolò Fabi e Giuliano Palma. Al posto sarebbero stati inseriti i più "allegri"(?) Albano, Iva Zanicchi, Fausto Leali, Tricarico perché "con questi se po’ giocà".

Se così stanno le cose la vera tristezza non è tanto nelle facce degli artisti - trattati come oggetti o merce da spettacolo - quanto nell'ennesima conferma che l'organizzazione di Sanremo non ha alcun interesse nella musica ma solo nell'aspetto televisivo. Nulla di nuovo, forse... se non che c'è davvero poco da ridere.

  • shares
  • Mail