Povia a “Sanremo 09”: minacciato di morte

Secondo quanto riportato da Sorrisi e Canzoni Tv in merito all’approfondimento sulla partecipazione di Povia al 59esimo Festival della canzone italiana, dichiara: “Ricevo minacce di morte e lettere minatorie, ma non rinuncio a Sanremo e non cedo alle intimidazioni”. Ormai è noto che la canzone “Luca era gay” parla della conversione di un omosessuale in

di aleali



Povia

Secondo quanto riportato da Sorrisi e Canzoni Tv in merito all’approfondimento sulla partecipazione di Povia al 59esimo Festival della canzone italiana, dichiara:

“Ricevo minacce di morte e lettere minatorie, ma non rinuncio a Sanremo e non cedo alle intimidazioni”.

Ormai è noto che la canzone “Luca era gay” parla della conversione di un omosessuale in eterosessuale attraverso tecniche di dubitabile “guarigione”. Certamente un testo che nasce e viene messo in campo per far discutere, ma che vede delle reazioni piuttosto forti.

A tratti eccessive, fomentando il tam tam pubblicitario per cui la polemica è nata e sminuendo (il già sminuito?) evento musicale che oggi sembra essere sempre più vicino al più strutturato dei reality.

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →