Mariah Carey vorrebbe Leona Lewis nel suo musical. Eva Longoria e Vanessa Hudgens tra le candidate

Ci sono novità riguardo al musical incentrato sulla vita di Mariah Carey di cui vi ho raccontato lo scorso novembre. A riportarle è ancora una volta Music-News, che ha raccolto le dichiarazioni di un portavoce dell’artista e rumors che girano a Broadway e dintorni. La proposta fatta da un impresario teatrale avrebbe interessato molto la

di piero


Ci sono novità riguardo al musical incentrato sulla vita di Mariah Carey di cui vi ho raccontato lo scorso novembre. A riportarle è ancora una volta Music-News, che ha raccolto le dichiarazioni di un portavoce dell’artista e rumors che girano a Broadway e dintorni.

La proposta fatta da un impresario teatrale avrebbe interessato molto la Carey e il suo staff, il progetto dunque sarebbe a buon punto e potrebbe andare in scena già verso la fine di quest’anno:

“ a Mariah la cosa piace, le trattative sono in fase avanzata. Ovviamente le è stato chiesto di salire sul palco e di interpretare se stessa, ma lei non è sicura. Se dovesse rifiutare, circolano già diversi nomi di attrici e cantanti che potrebbero avere il ruolo della protagonista nell’opera.

Tra le più accreditate ci sarebbero la giovane stellina di High School Musical Vanessa Hudgens e la casalinga disperata Eva Longoria, ma il sogno segreto di Mariah sarebbe quello di poter avere Leona Lewis ad interpretarla!”

La fonte conclude:

“ La scelta della Lewis sarebbe il massimo, perché non solo è fisicamente esotica, quindi adatta, ma è l’unica che sarebbe in grado di eguagliare la potenza vocale di Mariah e raggiungere le sue ottave”

Effettivamente quel ruolo in uno spettacolo musicale è tutt’altro che facile da ricoprire. In un musical si balla, si recita e si canta, ok. Ma cantare una canzoncina simpatica è una cosa, fare un acuto alla Mariah è un’altra storia. Aldilà di gusti personali su stili e generi, le capacità canore della Carey (presenti o passate…) sono veramente difficili da eguagliare.

Di certo la Lewis potrebbe farcela, ma voi credete che con tutti gli impegni e i progetti che ha già in cantiere la cosa sia fattibile? L’ipotesi pare poco realistica, in tutta onestà. Quanto alle altre 2 “papabili”, sappiamo che la Hudgens canta oltre a recitare e infatti ha intrapreso una carriera discografica…ma un conto sono gli stacchetti di High School Musical, tutt’altro paio di maniche è il repertorio della Carey.

Sulla Longoria poi al sottoscritto non è mai pervenuto nulla su eventuali capacità canore, sinceramente l’ho sempre e soltanto vista recitare nella serie tv e al massimo mangiare gelati italiani nei famosi spot estivi! Che voi sappiate sa pure cantare?

Riflessione personale: non sarebbe meglio lasciar stare personaggi già noti e magari puntare su una “bella sconosciuta” dalle capacità indiscutibili? In fin dei conti in America hanno una tradizione di “total entertainment” che nessun altro al mondo può vantare, artisti che sanno fare tutto e bene vengono fuori di continuo.

Stiamo a vedere come si svilupperà la cosa, SoundsBlog vi terrà informati!