Editors : nuovo album influenzato da Blade Runner?

Amo gli Editors e penso che i due album che hanno realizzato, “The Back Room” (2005) e “An End Has a Start” (2007), siano superiori agli ultimi due degli Interpol, anche se il debutto della band newyorkese, “Turn On The Bright Lights”, rimane irraggiungibile.Con queste premesse, è scontato dire che non vedo l’ora che esca

Amo gli Editors e penso che i due album che hanno realizzato, “The Back Room” (2005) e “An End Has a Start” (2007), siano superiori agli ultimi due degli Interpol, anche se il debutto della band newyorkese, “Turn On The Bright Lights”, rimane irraggiungibile.

Con queste premesse, è scontato dire che non vedo l’ora che esca il terzo disco della band di Birmingham e le prime indiscrezioni non fanno altro che aumentare la mia curiosità.

In una recente intervista apparsa su Gigwise, il leader della band, Tom Smith, ha dichiarato che nel nuovo album ci sarà una buona dose di elettronica e che alcune composizioni possono ricordare la colonna sonora di Bladerunner (e quindi il grande Vangelis). Insomma, le premesse per un altro grande album ci sono tutte, intanto andiamoci a vedere la versione live di “The Weight Of The World”, piccolo capolavoro contenuto in “An End Has a Start”.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →