Coronavirus, Vasco Rossi e il messaggio d’affetto e stima ai fan: “Abbiamo seguito i consigli delle 3 “R””

Vasco Rossi su Facebook: un messaggio di affetto e stima rivolto ai fan

Vasco Rossi ha voluto condividere un bel messaggio, su Facebook, rivolto ai suoi fan. Il rocker ha parlato di questa strana estate 2020, senza musica, e del desiderio -da parte del suo pubblico- di poterlo incontrare. Il cantante ha così elogiato chi si è presentato vicino alla sua abitazione a Zocca, indossando sempre la mascherina e proteggendo se stesso e gli altri. Belle parole, una dichiarazione di assoluta stima che vi riportiamo qui sotto:

Per me non temo niente.
In questa estate SENZA MUSICA (e sottolineo senza), ho incontrato centinaia e centinaia di fan venuti fin su a Zocca per vedermi.
Non ho voluto sottrarmi anche se Zocca per me significa casa, la mia famiglia i miei amici d’infanzia e mia mamma.
Per evitare di trasmettere malauguratamente anche a lei il Covid-19 ho chiesto sempre a tutti di indossare la mascherina.
Ci siamo scambiati calore e affetto..In sicurezza.
Contavo sul senso di responsabilità e di rispetto per l’altro ..che i miei fan hanno dimostrato di avere in più di una occasione (..una fra tutte Modena Park).
Avevo ragione, così è stato: quando arrivo davanti al cancello di casa mia a Zocca il colpo d’occhio è “assembramento da sotto palco”…Ma indossano tutti la mascherina come vuole la regola, all’aperto se non è possibile il distanziamento. Una regola di buon senso che ha lo scopo di cercare di contenere il contagio, non toglie libertà di parola né di pensiero.
Abbiamo seguito i consigli delle 3 “R” :
Rispetto per te stesso, Rispetto per gli altri,
Responsabilità per le tue azioni …
Basta Poco !!!

Per me non temo niente.

In questa estate SENZA MUSICA (e sottolineo senza), ho incontrato centinaia e centinaia di fan…

Pubblicato da Vasco Rossi su Giovedì 10 settembre 2020