Crispy McBacon Award: ecco chi sono i tre emergenti italiani scelti. Si esibiranno sul palco di Heroes

I tre prescelti sono Abby 6ix, Ariete e Suerte. Si esibiranno sul palco dell’Arena di Verona il 6 settembre.

Sono tre i giovani emergenti italiani che sono stati scelti per esibirsi sul palco di Heroes, il più grande concerto di streaming mai avvenuto in Italia. L’iniziativa si chiama Crispy McBacon Award e rappresenta per McDonald’s un riconoscimento a sostegno dei giovani in nome della ripartenza e della costruzione del futuro. I “fortunati”, se così possiamo chiamarli, sono Abby 6ix, Ariete e Suerte.

Ababacar, in arte Suerte, 25 anni, di origini senegalesi, nato e cresciuto a Genova, è autore di “King Kong” (2017) in cui tratta di immigrazione, discriminazione razziale e voglia di rivalsa. Abby 6ix, cresciuto nel quartiere milanese di Barona, è autore dei singoli “Jail Of Milan 2”, “Parola” e “Quartiere” che lo consolidano tra gli artisti più freschi della trap italiana. Infine Ariete, all’anagrafe Arianna Del Giaccio, cantautrice classe 2002 dal carattere deciso e uno stile semplice e diretto come dimostra il suo ultimo lavoro “Spazio”.

I tre giovani vincitori, selezionati da una giuria d’eccezione composta da Marracash, rapper e discografico indiscusso, Paola Zukar, manager nel panorama rap da quasi vent’anni, e la discografica Sara Potente di Sony. “Portiamo sul palco di Heroes tre giovani che hanno non solo talento ma anche urgenza di comunicare. Sono unici e intensi“, ha detto la Zukar durante la conferenza stampa di presentazione.