Macaulay Culkin compie 40 anni: non solo “Mamma ho perso l’aereo” ma anche ex leader dei “The Pizza Underground”

Macaulay Culkin oggi: ricordiamo l’attore quando era leader dei The Pizza Undeground

Macaulay Culkin è celebre, da generazioni, per il suo ruolo di Kevin nella serie cinematografica “Mamma ho perso l’aereo”. Ma l’attore, che oggi compie 40 anni, è stato anche leader di una band… particolare: i The Pizza Underground.

Erano un gruppo comedy-rock americano con sede a New York City. Principalmente facevano la parodia delle canzoni dei Velvet Underground con nomi di canzoni e testi a tema pizza, il gruppo era composto da Macaulay Culkin (kazoo, percussioni e voce) insieme a Matt Colbourn (chitarra, voce), Phoebe Kreutz (glockenspiel, voce), Deenah Vollmer (pizza box, voce) e Austin Kilham (tamburello, voce). Proprio per il nome, la band distribuiva pizze in scatola alle persone che assistevano alle loro esibizioni dal vivo.

Deenah Vollmer, il percussionista del gruppo, ha raccontato che l’idea dei Pizza Underground è iniziata per scherzo nel 2012.

“Ci siamo presto resi conto che era possibile sostituire quasi tutte le parole con fetta o formaggio”

L’11 novembre 2013, il gruppo ha registrato una demo dal vivo nell’appartamento di Macaulay Culkin. A dicembre, un video virale di Culkin che mangia una pizza al formaggio è stato caricato su YouTube. Stava facendo la parodia di Andy Warhol che mangiava un Burger King Whopper nel documentario di Jørgen Leth “66 Scenes from America”. Culkin stava promuovendo il debutto dei Pizza Underground.

Tra i brani “All Pizza Parties” (“All Tomorrow’s Parties”), “Pizza Gal” (“Femme Fatale”) e “Take a Bite of the Wild Slice” (Lou Reed’s “Walk on the Wild Side”).

Nel maggio 2014, la band è stata fischiata mentre erano sul palco del Rock City a Nottingham, in Inghilterra, per il Dot to Dot Festival. In seguito uno spettatore si è lamentato del fatto che il gruppo della parodia stesse prendendo in giro “una delle più grandi band di tutti i tempi”. Il gruppo smise di suonare dopo 15 minuti, e in risposta a pinte di birra lanciate contro la band, il frontman Macaulay Culkin si è lamentato con il pubblico,

“Perché le lanciate? … Preferisco berle!”

Il gruppo si è sciolto nel 2018.