ABBA, il ritorno della band posticipato al 2021 (con ben cinque canzoni inedite)

Il ritorno degli Abba rimandato al 2021

Gli ABBA erano attesi per l'estate 2020 ma purtroppo, come ben noto, molti piani sono stati annullati e rimandati a causa della pandemia levata al Covid-19. E anche il ritorno della band è stato rinviato di mesi. Niente comeback per le prossime settimane.

Proprio loro hanno annunciato che pubblicheranno cinque nuove tracce l'anno prossimo, la prima nuova uscito discografica da 37 anni. Dovevano essere due brani per l'estate 2020, ma sono state aggiunte altre tre tracce dopo il rinvio.

Secondo l'Independent, due dei cinque titoli delle canzoni saranno "I Still Have Faith in You" e "Don Shut Me Down". Abba ha registrato i primi due brani nel 2018, quando il gruppo si stava preparando per un tour olografico. I cinque nuovi brani saranno i primi di Abba dal 1983. Nel 1993 e 1994, il gruppo ha pubblicato tre brani inediti, ma non hanno registrato nuovi brani dall'inizio degli anni '80.

L'ultimo album, The Visitors, risale al 1981. Gli Abba hanno pubblicato diverse hit globali nel corso degli anni '70, inclusa la canzone "Dancing Queen" ed è diventato ancora più famoso dopo aver vinto l'Eurovision Song Contest nel 1974 con la loro "Waterloo".

  • shares
  • Mail