Battiti Live 2020 da Otranto: quando inizia e dove andrà in onda? Si parte il 26 luglio...

Battiti Live 2020, date, tappe e città. Quando andrà in onda? Ecco info sulla diretta su Radionorba e su Italia 1

Battiti Live 2020 torna in una versione che si adatta all'emergenza Codid-19 ma non rinuncia al binomio musica-estate.

Sei appuntamenti che andranno in onda ogni domenica, a partire dal 26 luglio, su Telenorba, Radionorba Tv, Radionorba e, in settimana, dall’ultima di luglio, in prima serata su Italia 1, oltre che Mediaset Extra e, on demand, su Mediaset Play.
Quest’anno il grande palco della radio del sud avrà un’unica scenografia, lo splendido Castello Aragonese di Otranto, ma la kermesse manterrà la sua forte identità itinerante.

Ben 15 esibizioni, infatti, si svolgeranno “on the road” in altrettante suggestive location pugliesi: Alberobello, Altamura, Andria, Bari, Brindisi, Castellana Grotte, Foggia, Gallipoli, Lecce, Mesagne, Molfetta, Ostuni, Taranto, Trani e Vieste, per un’edizione all’insegna del #weareinpuglia.

Marco Montrone, presidente di Radionorba anticipa:

“Toccheremo il tacco dello stivale da punta a punta e da costa a costa e valorizzeremo location straordinarie del nostro patrimonio culturale e turistico. Oltre alle 15 città che ospiteranno le esibizioni di altrettanti cantanti, nel tour saranno coinvolte anche cinque località marittime: Giovinazzo, Manfredonia, Mola di Bari, Monopoli e Porto Cesareo. In ogni puntata l’attrice e webstar Mariasole Pollio, anche lei confermatissima nel cast di Battiti, darà la possibilità al pubblico che seguirà lo show in spiaggia, di interagire con gli artisti sul palco. Abbiamo dato sfogo alla creatività per mantenere intatte le caratteristiche principali del nostro format e il contatto tra gli artisti e il nostro pubblico è un elemento imprescindibile”.

Conducono Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci. Ecco le parole di Palmieri:

“Non vediamo l’ora di cominciare. Sono stati mesi molto duri, la musica e la radio hanno fatto la loro parte anche in piena emergenza. Abbiamo fortemente voluto continuare a far battere il cuore della musica anche questa estate, sfidando le mille difficoltà. Porteremo il nostro show a casa di milioni di persone attraverso la tv, la radio, il web e i social, lo porteremo nelle piazze, sulle spiagge, anche in location suggestive e magiche del nostro territorio, sarà insomma uno spettacolo diffuso, liquido. Saremo dappertutto per garantire la massima partecipazione, faremo arrivare a tutti la potenza della musica, che da sempre rappresenta una speranza. Io ed Elisabetta siamo carichi, sarà un’edizione diversa, ma ugualmente carica di emozioni”.

Entusiasmo anche dalla collega co-conduttrice:

“Il calore del pubblico lo sentiamo già. Ci scrivono di continuo attraverso i social, aspettano con ansia il programma in radio e in tv. Per noi, sul palco, sarà come averli tutti davanti. Sentiremo addosso il loro calore, avremo i loro occhi nei nostri, sentiremo i loro battiti. E l’adrenalina sarà quella di sempre. Sono davvero felice: non era per niente scontato che Battiti Live si sarebbe tenuto e quando ho saputo che invece avremmo avuto modo di festeggiare il diciottesimo compleanno e che per il quarto anno consecutivo sarei salita sul palco accanto ad Alan sono esplosa di gioia”.

  • shares
  • Mail