Naya Rivera è morta: l’attrice e cantante ha salvato la vita del figlio

Naya Rivera morta per annegamento al lago Piru?

Aggiornamento: Purtroppo, come tristemente immaginato, il corpo ritrovato nel lago Piru è quello di Naya Rivera, scomparsa pochi giorni fa mentre era in barca con il figlio. Il bimbo è stato messo in salvo dall’attrice e cantante, come raccontato alla CNN dallo sceriffo:

Ha usato tutte le sue forze per riportare il figlio sulla barca, ma non ne aveva più per mettersi lei in salvo

Si sperava in un miracolo, in qualcosa di difficile da comprendere o artificiosa come congettura, ma la speranza di un finale diverso da quello previsto continuava ad esistere. E, invece, purtroppo, la realtà sembra essere quella più temuta.

Il sito Tmz, nelle scorse ore, ha rivelato che il corpo di Naya Rivera era stato recuperato dal Lago Piru. I funzionari della contea di Ventura hanno detto lunedì che è stato trovato un corpo nel lago e che fonti di polizia hanno confermato che in realtà sarebbe proprio l’attrice e cantante.

Naya e suo figlio di 4 anni, Josey Hollis Dorsey, stavano nuotando nel lago Piru quando mercoledì è successo qualcosa di terribile. Josey sarebbe tornata sulla barca e quando sono arrivate le autorità per un controllo, ha raccontato che lui e sua madre stavano nuotando e non sapeva cosa le fosse successo.

Secondo quanto emerso, dopo una conversazione con il figlio di Naya, i 2 sarebbero andati a nuotare e lei sarebbe stata in grado di riportarlo sulla barca ma, quando il piccolo si è voltato, la giovane sarebbe scomparsa sotto la superficie. Apparentemente la corrente era molto forte il giorno in cui Naya è scomparsa e voci confermano che potrebbe aver contribuito al suo annegamento. La sua barca non sarebbe stata ancorata quando è andata a nuotare con suo figlio.

Poco prima, i suoi compagni di sete e colleghi di “Glee” stavano, fianco a fianco, con i membri della famiglia di Naya, tenendosi per mano e guardando l’acqua. Un’immagine straziante legata a un filo di speranza.

Lo sceriffo Bill Ayub ha raccontato di essere ell’idea che il corpo scoperto nel Lago Piru oggi sia proprio di Naya Rivera e non c’è nulla che indichi che si sia verificato qualcosa di strano o che sia morta per suicidio. Sarebbe stato un tragico incidente annegamento mortale. L’uomo afferma che la Rivera è stata scoperta nella parte nord-orientale del lago, vicino alla superficie dell’acqua. Il suo corpo verrà portato nell’ufficio del medico legale della contea di Ventura per un’autopsia e un’identificazione positiva.

Lo sceriffo ha raccontato che gli investigatori hanno usato le chiamate FaceTime che Naya aveva fatto con i familiari, per aiutare a focalizzare la ricerca.

Un triste epilogo, purtroppo, sempre più evidente. E in molti hanno notato la tragica fine legata alla medesima data: il corpo di Naya è stato ritrovato il 13 luglio, stesso giorno della morte di Cory Monteith di Glee, morto 7 anni fa per un micidiale cocktail di sostanze tossiche, tra cui eroina e alcol.