Háblale Claro, Matteo Markus Bok: ascolta il singolo

Matteo Markus Bok, Háblale Claro, ascolta il singolo

E' uscito Háblale Claro, il primo singolo nato dall’immersione nel mondo latino del giovane cantante milanese, Matteo Markus Bok, partito a soli 12 anni da The Voice Kids Germany e proseguito su molti altri palchi, da Sanremo Young agli stage degli opening act del tour europeo Soy Luna Live.

Un brano fresco, vestito dell’energia positiva delle sonorità latine, il 19 giugno è arrivato su tutte le maggiori piattaforme musicali Háblale Claro, il primo singolo nato dalla nuova pagina di vita, musicale e non, di Matteo Markus Bok, uno dei più promettenti talenti pop della scena attuale.

Diciassette anni, 4 lingue parlate fluentemente, una voce ricca di sfumature e una passione infinita per il palco, Matteo incarna tutte le caratteristiche di un giovane cittadino del mondo contemporaneo innamorato della musica. Potenzialità che non sono sfuggite a Chris Smith e Andres Recio della 21 Entertainment (manager già legati ad artisti come Nelly Furtado, Paulina Rubio, Ricky Martin, Juanes, Shawn Mendes e a produttori habitué di Grammy e Latin Grammy come Julio Reyes Copello) che, dopo averlo notato a Milano per la promozione di un singolo di Alessia Cara, hanno proposto al giovanissimo cantante di trasferirsi a Miami per iniziare a respirare aria e note latine.

A Miami, nonostante la lontananza da casa e l’improvvisa emergenza Coronavirus, Matteo ha iniziato a collaborare costantemente con produttori del calibro di Yarek Orsini “Yo-Yo” (producer che ha lavorato con Cosculluela, Bad Bunny, Daddy Yankee e molti altri artisti), Jaime Coscu e Antonio Baglio (mastering engineer di Tiziano Ferro, Laura Pausini e Ricky Martin, pluripremiato ai Grammy e Latin Grammy), per continuare a inseguire un sogno che coltiva fin da quando aveva solo 9 anni: fare musica e trasmettere emozioni a quante più persone possibile, partendo proprio dalla sua Italia e da quel mondo latino che inizia a seguirlo con sempre più interesse, dopo aver scoperto quello che in Messico chiamano già “el nuevo Príncipe del Pop Latino”

Potete ascoltare il brano cliccando sull'immagine in apertura pot.

  • shares
  • Mail