Marco Mengoni, Quando: il brano in radio da lunedì 8 giugno 2020

Marco Mengoni, Quando: la cover di Pino Daniele in radio da lunedì 5 giugno 2020

Marco Mengoni, via Instagram, ha annunciato di aver registrato una versione inedita del celebre brano di Pino Daniele, "Quando", in radio a partire da lunedì 5 giugno 2020.

Ecco le sue parole sui social per annunciare questo progetto di I Love My Radio 2020:

Pino Daniele è un cantante che mi accompagna da tutta la vita e che è riuscito e tutt’ora riesce a colpirmi per la sua capacità di fondere parole, emozioni e melodie in maniera elegante e delicata.
Rappresenta l’unione tra lo spirito del blues americano e la cultura napoletana, un mix che ha saputo rivoluzionare lo scenario italiano, portando sensazioni nuove che hanno lasciato una grande impronta nella storia della musica.
Per @ilovemyradio2020 ho deciso di rendere omaggio a quest’anima del blues italiano cantando “Quando”, una delle sue canzoni più famose. Un brano che dipinge l’amore contrastato di un uomo, diviso tra il desiderio di vedere ancora il viso della persona amata e la voglia di dimenticare quella strana follia che è la passione.
La potete ascoltare in radio, da lunedì!

Visualizza questo post su Instagram

Pino Daniele è un cantante che mi accompagna da tutta la vita e che è riuscito e tutt’ora riesce a colpirmi per la sua capacità di fondere parole, emozioni e melodie in maniera elegante e delicata. Rappresenta l’unione tra lo spirito del blues americano e la cultura napoletana, un mix che ha saputo rivoluzionare lo scenario italiano, portando sensazioni nuove che hanno lasciato una grande impronta nella storia della musica. Per @ilovemyradio2020 ho deciso di rendere omaggio a quest’anima del blues italiano cantando “Quando”, una delle sue canzoni più famose. Un brano che dipinge l’amore contrastato di un uomo, diviso tra il desiderio di vedere ancora il viso della persona amata e la voglia di dimenticare quella strana follia che è la passione. La potete ascoltare in radio, da lunedì!

Un post condiviso da Marco Mengoni (@mengonimarcoofficial) in data:


  • shares
  • Mail