• News

One Direction: Niall Horan smentisce la possibilità di una reunion

One Direction reunion per i 10 anni? Il progetto salta…

Liam Payne ha fatto sperare, per giorni e settimane, i fan dei One Direction, con la possibilità di una reunion in arrivo:

“Oggi ho parlato di nuovo con Niall [Horan] su FaceTime ed era fuori sul balcone a prendere il sole e quant’altro. Anche lui è a Londra, la maggior parte di noi è a Londra. Al momento abbiamo cercato di organizzare il primo gruppo FaceTime.”

Sembravano in corso i piani e i dettagli per una reunion in occasione del 10 anni dalla formazione del gruppo (era il 2010) ma è stato Niall Horan a spiegare cosa stessero pensando e perché questo progetto è naufragato:

“Ne abbiamo appena parlato. La band si è formata nel luglio 2010. L’anniversario di 10 anni sta arrivando – stavamo chattando e parlando se ci fosse qualcosa che potevamo pubblicare o rilasciare. Siamo giunti alla conclusione che non c’era nulla.”

Se la reunion a luglio di quest’anno sembra impossibile per via anche dell’emergenza Coronavirus che sta colpendo il mondo intero, non verrà rilasciato nemmeno del materiale inedito come regalo ai fan impazienti. Per il momento, quindi, nessuna reunion della band ma solo un decimo anniversario “low profile”.