Spaccato: il nuovo singolo di Don Joe con Madame e Dani Faiv (Testo e Audio)

Il testo e il video del nuovo singolo di Don Joe.

Da oggi, giovedì 14 maggio 2020, è disponibile negli store digitali e sulle piattaforme streaming, il nuovo singolo del produttore Don Joe che si intitola Spaccato e che vede la partecipazione di Madame e di Dani Faiv.

La canzone è nata durante una sessione di provini e di registrazioni di Madame nello studio dell'ex produttore dei Club Dogo, durante la lavorazione ad altri progetti. In un secondo momento, si è unico anche Dani Faiv.

Don Joe ha scelto la giovane cantante vicentina e il rapper spezzino per questi motivi: "Il brano nasce sicuramente dalla stima artistica che nutro verso Madame e Dani e quello che stanno dando oggi alla musica. Abbiamo scritto insieme questo pezzo per spingere le persone a "spaccare", a lasciare il segno in qualche modo perché ora come non mai dobbiamo dare il massimo e mettercela tutta".

Di seguito, trovate il testo di Spaccato; cliccando sulla foto in alto, invece, potete ascoltare la canzone.

Don Joe feat. Madame e Dani Faiv - Spaccato: il testo

Mi do la carica giusta
Mentre il mio frate l’aggiusta
Il cuore che sembra una giostra
Il cuore che sembra una giungla
Fammi restare da sola
Portati con te la busta
Se vieni sotto casa mia
Non c'hai l'aria da pusher.

Lo senti ’sto flow come spacca
Rido, ti ho visto la faccia
Sei un influencer del caz*o
Non ti chiamare più rapper
Chiamami Rubber, ti allungo il dito
Bello il tuo fascino, faccia pulita
Faccio una fascia di bianca candida
Non sei acqua e sapone, ma condita
Baby, baby boomer, sì, mi stai sul caz*o
Non fumo più, quindi te la passo
Le pare mi pare mi parlino
Le chiudo dentro al materasso
Ti chiudo nel cell come un ex ex
Hai finito il porno per xxx
Faccio ciak, ti giri, reflex
E tra un paio d'anni tu dove sei, boh.

Nella mia testa, frate', mille paranoie
Nella mia testa, frate', mille paranoie
Nella mia testa, frate', mille paranoie
Nella mia testa, frate', mille paranoie.

Col tuo booty, baby, lui ti dice che hai spaccato
Hai fatto body building, fra', lei fa, spaccato
Non esco coi tuoi bullshit, non hanno spaccato
E solo Dani e Mada sanno se hai spaccato
Col tuo booty, baby, lui ti dice che hai spaccato
Hai fatto body building, fra', lei fa, spaccato
E dentro piove forte, fuori stai spaccato
Se prima ero un po’ in forse, ora so che spaccato.

Ne ho fatta una da 6g, sì, e sono spaccato
L’ho passata ad un mio amico e l'occhio si è staccato
Col rap sei come questo fumo, sei spacciato
Adesso sto pacato perché sto placcato.

Lei prova a rincorrermi
Con l’acqua ti affoghi, sì
Vogliono fottermi
Fra', hanno le unghie, ma io sono Wolverine
Oh, mio Dio, perdonami
Se non ti credo, ma credo ai disordini
Più gente che subirà sempre
Mentre altri daran sempre gli ordini
Piuttosto mi spacco per fare il serio
Perché tanto non serve il veleno e il siero
Io che sono diverso se dico o faccio
Perché non voglio spine nel mio sentiero
Ho sempre più fame
Me lo leggi negli occhi
Bagaglio culturale
Sì, ho l'arte in un trolley.

Nella mia testa, frate', mille paranoie
Nella mia testa, frate’, mille paranoie
Nella mia testa, frate', mille paranoie
Nella mia testa, frate', mille paranoie.

Col tuo booty, baby, lui ti dice che hai spaccato
Hai fatto body building, fra', lei fa, spaccato
Non esco coi tuoi bullshit, non hanno spaccato
E solo Dani e Mada sanno se hai spaccato
Col tuo booty, baby, lui ti dice che hai spaccato
Hai fatto body building, fra', lei fa, spaccato
E dentro piove forte, fuori stai spaccato
Se prima ero un po’ in forse, ora so che spaccato.

  • shares
  • Mail