Little Richard è morto: sua la hit "Tutti frutti", fu definito "The Original King of Rock and Roll"

E' morto Little Richard, "The Original King of Rock and Roll" e autore della hit "Tutti frutti"

Fu definito "The Original King of Rock and Roll". Lui è Little Richard ed è scomparso, oggi, 9 maggio 2020.

Nato nel 1932 (vero nome Richard Wayne Penniman) fu tra i primi grandi nomi di successo del rock and roll, fin dal boom ottenuto negli anni Cinquanta. Venne inserito, grazie alla fama e ai riconoscimenti ottenuti, nella Rock and Roll Hall of Fame e nella Songwriters Hall of Fame

Tutti Frutti è una delle sue hit più celebri ancora oggi e venne inserita dieci anni fa, nel 2010, nella Biblioteca del Congresso. A rendere ancora più trascinante il brano su anche la cover di Elvis Presley che decise di inciderla nel 1956.

Tra le altre canzoni più celebri della sua carriera ricordiamo Lucille, Long Tall Sally, Slippin' and Slidin, Jenny e Good Golly, Miss Molly.

Qualche anno dopo, nel 1957, decise di abbandonare la carriera e il sound rock per appassionarsi al gospel e si convertì al Cristianesimo.

Tornò alla scene negli anni Sessanta, registrò alcuni dischi di musical soul e negli anni Settanta iniziò il declino e la rinascita artistica.

Nel 2004, Rolling Stone lo ha posizionato all'ottavo posto nella classifica dei 100 migliori artisti di ogni tempo.

E' scomparso a causa di un tumore.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail