Genesis: "Una reunion con Peter Gabriel e Steve Hackett sarebbe strana"

Reunion al completo dei Genesis? Non accadrà

Una reunion dei Genesis coinvolgendo Peter Gabriel e Steve Hackett nel loro tour? Sarebbe strano, secondo gli attuali membri della band.

Gli interpreti di "Invisible Touch" - Phil Collins, Mike Rutherford e Tony Banks - inizieranno la loro prima serie di concerti a distanza di anni dall'ultima volta (era il 2007) e sebbene possano comprendere perché i fan vorrebbero vederli insieme ai loro ex membri, sono dell'idea che non funzionerebbe con tutti e cinque.

Alla domanda sulla possibilità di coinvolgere Peter, che se ne è andato nel 1974, e Steve, che ha smesso tre anni dopo, Phil Collins ha dichiarato:

"Penso che una reunion con Steve e Pete sarebbe faticoso. Suonare con Mike e Tony è l'opzione più facile"

Poi ha aggiunto:

"So che la gente ama l'idea che tutti e cinque ci riuniremo di nuovo, ma le canzoni che la maggior parte della gente conosce e ama sono degli ultimi 40 anni. Peter ha lasciato tanto tempo fa. Non so davvero cosa potremmo fare con lui adesso"

Mentre il trio non vede l'ora di poter iniziare il tour, non ha in programma di incidere un nuovo album.

A confermare è stato Mike Rutherford:

"Non è nei nostri piani, no. Questo tour è una grande impresa già da sé"

  • shares
  • Mail