The Killers, Imploding The Mirage: nuovo album rimandato per emergenza coronavirus

The Killers, Imploding The Mirage: rinviata l'uscita del nuovo disco

Niente da fare. Anche il nuovo disco dei The Killers, Imploding The Mirage, è stato rimandato a data da destinarsi.

La band ha rinviato le date del loro tour nel Regno Unito e in Irlanda al 2021 e hanno, di conseguenza, rimandato il loro nuovo album.

Brandon Flowers e i colleghi avrebbero dovuto dare il via al loto tour a sostegno di "Imploding The Mirage" il 28 maggio a Falkirk e pubblicare il loro nuovo disco il 29 maggio, tuttavia, a causa della pandemia di coronavirus, hanno dovuto rimandare il tour all'anno prossimo e riprogrammare anche la data di uscita dell'album.

"Amici del Regno Unito e dell'Irlanda ... Dobbiamo posticipare le date del Regno Unito e dell'Irlanda a causa di COVID. L'unica cosa più importante è che tutti voi vi prendiate cura di voi stessi e siate sani e salvi. Saranno gli stessi grandi show previsti, ma dobbiamo rimandarli al prossimo anno. Tutti i biglietti saranno validi, quindi speriamo davvero che vi unirete a noi. Se non potete, contattate la vostra biglietteria di riferimento"

La band ha anche recentemente pubblicato un un nuovo singolo, "Fire In Bone", seconda traccia tratta da "Imploding The Mirage", dopo l'uscita di "Caution".

  • shares
  • Mail