Cromo, Stelle è il nuovo singolo (Testo e Audio)

Il testo e il video del nuovo singolo di Cromo.

Dal 27 marzo, è disponibile negli store digitali e sulle piattaforme streaming, il nuovo singolo di Cromo che si intitola Stelle. Su YouTube, è stato pubblicato anche il lyric video ufficiale della canzone.

Il nuovo singolo di Cromo, prodotto da Yung Snapp, è un brano introspettivo con il quale il rapper genovese ha voluto mostrare un lato inedito di sé:

E' un pezzo nel quale ho voluto mostrare un altro lato di me, quello più nascosto ma che mi ha sempre accompagnato. Narro della mia vita tra sofferenze e rivalsa, del bene e del male, delle vittorie e delle sconfitte sia nella vita che in amore. A volte aprirsi fa bene sia a te stesso che alla musica. Ho sempre voluto sperimentare nella mia carriera musicale e anche questa volta ho tirato fuori un prodotto diverso dai precedenti, melodico ma grezzo allo stesso tempo.

Di seguito, trovate il testo di Stelle; cliccando sulla foto in alto, potete ascoltare la canzone.

Cromo - Stelle: il testo

Guardo le stelle, quanto sono belle
Ne prendo una poi la do a te
Non preoccuparti, se farò tardi
Cinque chiamate, ho spento l'iPhone
Giro le piazze, fumo le canne
Sto in giro come i peggio cowboy
Ma se tu mi cerchi, sai che mi trovi
Sei la mia bad girl, sono il tuo bad boy
Non mi dire no, io so che lo vuoi
Sei la mia bad girl, sono il tuo bad boy.

Il mio cuore d'oro a 'sta gente di m*rda non glielo mostro
Ti ho teso la mano per dimostrarti quanto ero vero nel profondo
E ho capito bene come muovermi
Quando tutto intorno qua va a rotoli
E ho capito adesso che son come te
Tu hai capito, in fondo sei un po' come me
Porto weeda pregia solo per la gang
Non cambio mentalità per il tuo cash
Mi scrivi, mi vuoi bene, ma no, manco a te
Non te ne frega un caz*o, bene, manco a me
Lo sai che ci piace, vestire Versace
Passare giornate, in giro a fumare
Ne ho passate tante, ne ho fumate tante, ringrazio mio padre
Ma se c'ho un cuore gigante, ringrazio le strade
Questi rapper sono come il nuovo telegiornale
Se non ha niente da dire ti dicon p*ttanate
Come caz*o è, come caz*o fa
A Genova fre', a Milano fra'
Sto nei posti dei ricchi ma non ho i soldi dei ricchi
È fottuta mentalità
Spingo potente, una locomotiva
Pensa fratello se Loco moriva
Se il tempo è denaro, polvere da sparo dentro la clessidra
Non cambio per te, non cambio per lei e non cambio vita
Se non mi aiuta nemmeno mia madre figurati se può farlo questa tipa.

Guardo le stelle, quanto sono belle
Ne prendo una poi la do a te
Non preoccuparti, se farò tardi
Cinque chiamate, ho spento l'iPhone
Giro le piazze, fumo le canne
Sto in giro come i peggio cowboy
Ma se tu mi cerchi, sai che mi trovi
Sei la mia bad girl, sono il tuo bad boy
Non mi dire no, io so che lo vuoi
Sei la mia bad girl, sono il tuo bad boy.

  • shares
  • Mail