Andrea Bocelli canterà il giorno di Pasqua nel Duomo di Milano: l'annuncio del sindaco Beppe Sala (VIDEO)

Il prossimo 12 aprile, la domenica di Pasqua 2020, Andrea Bocelli si esibirà da solo nel Duomo di Milano: ecco l'annuncio del sindaco Beppe Sala.

Il 12 aprile 2020, la domenica di Pasqua, il Duomo di Milano ospiterà un evento più unico che raro. Andrea Bocelli si esibirà infatti nella cattedrale meneghina per la prima volta senza nemmeno un fedele al suo interno. Il tenore sarà infatti solo, per ovvi motivi, ma la sua esibizione sarà trasmessa in diretta streaming.

Ad annunciarlo pochissime ore fa è stato il sindaco di Milano Beppe Sala, con il suo breve video aggiornamento quotidiano sulla situazione Covid-19 in città e sull'evoluzione dell'epidemia (con l'aggiunta di qualche ipotesi e considerazione personale).

Beppe Sala ha dunque voluto chiudere il suo quotidiano aggiornamento ai milanesi con una buona notizia, l'unica in un periodo dove non sembriamo vedere la luce fuori dal tunnel.

Ecco le parole del primo cittadino di Milano:

Ieri matitna ho chiamato Andrea Bocelli e l'ho invitato a venire a Milano, in Duomo, il giorno di Pasqua, d'accordo con la chiesa milanese. Farà un concerto solo e non avrà pubblico ovviamente davanti e canterà musiche sacre che saranno trasmesse in diretta streaming in tutto il mondo.

Qui sotto il video dell'annuncio.


Privacy e trasparenze. E poi Andrea Bocelli.

Pubblicato da Beppe Sala su Venerdì 27 marzo 2020




 

Proprio pochissimi giorni fa, Andrea Bocelli si è reso protagonista di un altro grande evento musicale milanese nel bel mezzo dell'emergenza Coronavirus. Il tenore ha infatti ricevuto l'invito di Fedez per cantare sul suo terrazzo, in diretta streaming, in compagnia del figlio Matteo Bocelli.

Una diretta che ha visto incollati allo schermo oltre 170 mila utenti live (in crescita di ora in ora nei repost) e che ha contribuito a raccogliere fondi sulla piattaforma GoFundMe.com (ABF - Con te aiutiamo il Covid Hospital di Camerino).

L’obiettivo della raccolta è di raggiungere 100.000 € per acquistare respiratori polmonari e materiale di protezione individuale per l’ospedale di Camerino.

https://www.instagram.com/p/B97SDnsoGKN/

  • shares
  • Mail