Kelis a Milano il 12 marzo 2020 con il Kaleidoscope tour: concerto annullato. Ecco qualche curiosità sulla cantante

Kelis, cantante: Curiosità che forse non sapevate...

Era previsto per questa sera, al Fabrique di Milano, il concerto di Kelis. Si trattava dell'unica tappa italiana del suo Kaleidoscope 20th Anniversary Tour. Ovviamente è stato cancellato a causa delle disposizione del governo per arginare e fermare l'emergenza Coronavirus. Ma, per i fan della cantante, abbiamo pensato di dedicare un pezzo all'artista, con una serie di curiosità che, magari, ancora non sapevate.

- Il nome completo di Kelis è Kelis Rogers. È interessante notare che il suo nome personale formato dall'unione dei nomi dei suoi genitori: il nome di suo padre è Kenneth, mentre il nome di sua madre è Eveliss. Entrambi i genitori hanno avuto una certa influenza sull'interesse di Kelis per la musica, visto che suo padre è stato un musicista jazz mentre sua madre era quella che l'ha ispirata a diventare una cantante professionista.

- Quando aveva 16 anni, Kelis ha lasciato casa. Alcune fonti rivelano che sarebbe stata cacciata da casa a causa di alcuni suoi comportamenti scorretti. Tuttavia, la stessa Kelis ha anche affermato che era il momento giusto per lei di uscire di casa. In ogni caso, Kelis non ha lasciato che ciò influenzasse la sua educazione e ha continuato a frequentare una scuola superiore per le persone interessate alle arti dello spettacolo.

- Il primo album, Kaleidoscope, le fece ottenere una fama internazionale. Tuttavia, il suo secondo album Wanderland è stato un flop, non è stato nemmeno pubblicato negli Stati Uniti. Kelis ha dichiarato che la sua etichetta discografica all'epoca aveva licenziato le persone che lavoravano con lei mentre i loro sostituti non avevano fiducia nel progetto. Questa situazione la spinse a cercare una nuova etichetta discografica.

- Per un certo periodo, Kelis è stato sposato con il rapper Nas. In passato, ha affermato che Nas abusò di lei in modo sia fisico che mentale durante il loro matrimonio. Per un po', ha cercato di far funzionare il loro rapporto, ma è cambiato quando è rimasta incinta del loro bambino, il che l'ha spinta ad andarsene perché non voleva portare il bambino in una serie di circostanze così incasinate.

- Uno dei suoi successi è il brano "Milkshake". Ma a Kelis non piacciono particolarmente le bevande a base di latte. "Stranamente, in realtà non bevo frappè", ha rivelato al Mirror nel 2014.

- Kelis è diventata famosa per i suoi inni "girl power" come "Bossy" e "Trick Me", ma ciò non significa che voglia essere considerata una femminista. "Mi sono sempre allontanata dalla parola" femminismo "... penso che sia [una parola non necessaria]", ha ammesso a Spin. "Non devo stamparmelo sulla fronte o distribuire magliette per dimostrare che sono felice di essere una donna o che sento di meritare uguali diritti".

  • shares
  • Mail