Madonna fa irritare i fan, al concerto con 3 ore e mezza di ritardo

Madonna si sarebbe presentata sul palco soltanto a mezzanotte passata. Il concerto sarebbe finito alle 2:15, creando non pochi disguidi ai fan

Un'attesa non da poco quella subita dai fan della regina del pop, Madonna, accorsi numerosissimi alla sua data zero a Parigi, dove presso il Grand Rex, proprio ieri sera, è approdato il suo tour con la prima tappa europea.

Nonostante la produzione e il management abbiano subito precisato che il ritardo sia stato in realtà causato da problemi tecnici non legati all'artista, molti sono stati i fan a risentirne parecchio - soprattutto a causa dell'inevitabile prolungamento del concerto, che essendo iniziato dopo la mezzanotte sarebbe finito alle 2:15 del mattino passate. Tre ore e mezza di ritardo per queen Madonna che non sono certo passate inosservate, anche se gli stessi tecnici impegnati nell'organizzazione del live hanno testimoniato a più riprese che si sia trattato semplicemente di un inconveniente, come dichiarato anche al magazine International The News, presente con un inviato al concerto di Madonna a Parigi:

"Abbiamo dovuto spostare diversi tavoli e la disposizione di molte decorazioni sul palco, perché avrebbero impedito il corretto svolgimento di diverse coreografie nel corso del concerto. Abbiamo dovuto farlo all'ultimo minuto. Madonna è molto severa, pretende moltissimo e vuole che tutto sia perfetto - ma non si è affatto tirata indietro. Ha lavorato al fianco dei suoi ballerini e del suo staff fino alle 9 di sera, e ieri - il giorno prima del concerto - ha provato per oltre quattro ore di fila".

Inconveniente spiacevole, però, soprattutto per chi alle 2:15 passate è dovuto rincasare dallo show in taxi. Alle 2, infatti, si fermano i mezzi pubblici a Parigi - e i numerosissimi fan presenti al concerto di Madonna si sono così ritrovati letteralmente a piedi:

"Non ho la più pallida idea di come tornerò a casa ora, ma posso dire che ne sia valsa la pena. Il concerto è stato incredibile" ha spiegato al giornalista di The News Jonathan, un giovane di 28 anni fan di Madonna e residente in una periferia di Parigi.

La data di Parigi è stata, secondo il magazine The News, niente meno che "uno degli show più brillanti di Madonna in tutta la sua carriera". Le 12 performance di Madonna completeranno il suo Madame X Tour, tour cominciato lo scorso settembre a New York, e proseguito nelle città di Chicago, San Francisco, Las Vegas, Los Angeles, Boston, Philadelphia, Miami e Lisbona, prima di approdare in europa, a Londra e Parigi.

  • shares
  • Mail