Amici 2020, puntata 19 febbraio: cosa è successo, Stefano vuole la maglia, Francesco in crisi

Amici 2020, news, cosa è successo del daytime di mercoledì 19 febbraio

Ecco cosa è successo nella puntata di Amici 19, in onda su Real Time mercoledì 19 febbraio 2020.

"Amici è stato un bellissimo percorso, intenso, faticoso ma comunque bello". Stefano è uno dei concorrenti ancora in gara che spera di conquistare la maglia verde.

Si rivedono momenti delle puntate trasmesse, con i problemi nello schieramento da parte dei suoi compagni ("La prima volta che ho cantato è stato con il mio inediti ed è stato bello, molto bello").

"C'è stato un periodo in cui mi dicevo "Non sei stato buono" ma poi è passato" ricorda. "Se non ho ancora preso la maglia verde non è colpa dei prof... Secondo me, se smettono di guardarmi e iniziano ad ascoltarmi la prendo".

Anche Matteo è tra i concorrenti ancora in ballo per la maglia verde. Si confronta con Timor. Crede molto nel talento di Stefano "Te lo voglio dire perché penso sia molto onesto e diretto. Hai una buona tecnica, sei potenti ma devo fidarmi di quello che sento in questo momento e tutti quelli che volevo fortemente sono già in quella fase".

Se fosse costretto a scegliere una sola persona, ad oggi, sceglierebbe Stefano.

Francesco si confronta con Stash e Rudy Zerbi dopo che è stato fermato prima di ottenere la maglia verde:

"Hai tanto da dire ma si ingabbia da sola"

"In questo dentro sto esplodendo..." si lamenta il ragazzo, spinto a liberarsi dai docenti del talent show.

"Forse è una difesa che metto io..." ammette. Poi rivela della scomparsa di sua cugina, appena 15enne.

L'invito, da parte dei due insegnanti, è sempre quello: dare il massimo, ora o mai più.

  • shares
  • Mail