Amici 19, puntata 18 febbraio 2020: cosa è successo? (VIDEO)

Ecco cosa è successo nel daytime di Amici 19 di martedì 18 febbraio

Nella puntata del daytime di Amici 19 di martedì 18 febbraio, andata in onda su Real Time, si è tornati alla corsa per il serale (al via venerdì 28 febbraio su Canale 5) che vede 6 allievi contendersi le tre maglie verdi rimanenti.

Dopo lo speciale di sabato scorso, fa squadra di Gaia ha protestato per il punto dato a Francesco nella sfida contro Stefano. In particolare, a contestare la decisione dei professori di canto sono stati lo stesso Stefano e Jacopo. Le critiche espresse a caldo dopo la puntata hanno provocato la reazione di Francesco, convinto di essere stato "disprezzato" dai compagni.

Dopo aver provocatoriamente proposto ai 'rivali' di lanciare una petizione contro di lui, Francesco ha sottolineato l'atteggiamento di Jacopo, che si è scagliato contro di lui soltanto al termine della puntata. La ballerina Talisa, fresca di maglia verde, lo ha invitato a "non prenderla sul personale", perché "non sei la vittima". Jacopo si è difeso, chiedendo al compagno di non travisare le sue parole. Successivamente ha chiesto scusa:

Avrò sbagliato i modi, ero incaxxato per la puntata, ti chiedo scusa.

In sala con Timor, Stefano, che al momento non ha l'appoggio dei tre professori di canto, ha ribadito di essere "un po' infastidito" per quanto accaduto sabato. A rincuorarlo ci ha pensato proprio il coreografo, che ha assicurato di volerlo sostenere al 100% affinché ottenga il pass definitivo per il serale.

Per la cronaca, Jacopo è tornato a parlare della fidanzata Greta, spiegando quanto sia vitale la sua presenza, come quella della sua famiglia.

  • shares
  • Mail