Sanremo 2020, lite montata? Bugo: "Smentisco qualsiasi teoria complottistica... Morgan? Nessun contatto con lui"

Bugo smentisce qualsiasi montatura nel caso di Sanremo 2020 e rivela che non ha avuto alcun contatto successivo con Morgan

A "Italia Sì", Dario Salvatori è stato ospite per parlare ancora del caso Morgan/Bugo che sta sempre più occupando i programmi tv di questi ultimi giorni. Morgan aveva cambiato il testo della canzone, criticando Bugo che ha deciso di abbandonare il palco.

Tra le voci che si rincorrono in questi giorni, anche l'ipotesi di una lite montata e organizzata. Dario Salvatori

"Morgan ha visto che era arrivato ultimo nelle varie classifiche e ha pensato di fare così. E ha vinto il Festival di Sanremo. Lui e Bugo (che nessuno di noi adesso conosceva)... Io credo che adesso stanno ravanando e raffazzonando... Adesso la bolla si sgonfierà, quando Morgan avrà bisogno e dirà che era la scapigliatura milanese, cercherà il taglio alto che in questa storia non c'è"

Mauro Coruzzi ha ricordato la lunga amicizia tra Morgan e Bugo.

Poi è arrivato il commento di Bugo nell'ipotesi di montatura;

"Questa sera canto "Il ragazzo della via Gluck" con Enrico Ruggeri. Esperienza bellissima a Sanremo, da rifare, bellissima, divertente, complicata... Sarei un attore fantastico se fosse una messinscena, smentisco qualsiasi teoria complottistica. A noi non risulta che ci abbia contattato. Sono più turbato"

  • shares
  • Mail