Ricchi e Poveri oggi, Sanremo 2020, la reunion (video)

I Ricchi e Poveri a Sanremo 2020, reunion: oggi la band si ritrova sul palco a 50 anni da "La prima cosa bella"

I Ricchi e poveri hanno aperto la serata con "L'ultimo amore", poi con "La prima cosa bella" che compie 50 anni proprio nel 2020. Immancabile "Che sarà"


La reunion dei Ricchi e Poveri
si terrà nella seconda serata del Festival di Sanremo 2020, condotto da Amadeus con la spalla di Fiorello. Questa sera, sul palco del Teatro Ariston, potremo rivedere nella loro formazione originale, la band che ha venduto, nella loro carriera, oltre 22 milioni di dischi, secondi -come gruppo- solo ai Pooh.

Inizialmente la band era formata da 4 componenti: Angelo Sotgiu, Angela Brambati, Franco Gatti e Marina Occhiena.

Nel 1981, Marina lascia il gruppo che si ritrova in una formazione a tre ma continua ad incidere album e ottiene un grande successo al Festival di Sanremo con il brano "Sarà perché ti amo" (solo quinti ma un successo di vendite che tocca i 7 milioni di copie vendute solo in Italia).

Dopo la morte del figlio 22enne, a lasciare il gruppo è Franco Gatti. Nel 2013 Fabio Fazio li contatta con l'intenzione di invitarli come ospiti d'onore alla 63ª edizione del Festival di Sanremo per ritirare un premio alla carriera. Il 13 febbraio, giorno stesso in cui si devono esibire, annullano la loro partecipazione per un grave lutto il figlio di Franco Gatti, appena ventiduenne, muore a Genova.

Pochi anni dopo, nel 2016, è Franco Gatti, dopo 48 anni di attività insieme, ad annunciare il suo abbandono per dedicarsi appieno alla sua famiglia:

"L'età avanza e non me la sento più di girare il mondo... Poi, da quando è mancato mio figlio è cambiato tutto"

Continuano il loro percorso, a 2, Angela Brambati e Angelo Sotgiu. Fino a questa sera, con il ritorno al completo, sul palco del Teatro Ariston.

Ricchi e Poveri, le canzoni più famose

Sono numerose le canzoni celebri, ormai diventati veri e propri classici, dei Ricchi e Poveri. Svettano, tra le più note, Sarà perché ti amo (quinto posto al Festival di Sanremo 1981), Mamma Maria (singolo del 1982), Che sarà (pubblicato nel 1971), Voulez vous danser (1983), Se m'innamoro (Festival di Sanremo 1985) e La prima cosa bella (Sanremo 1970)

  • shares
  • Mail