Nel blu dipinto di blu (Volare) testo della canzone vincitrice a Sanremo 1958

Sanremo, Nel blu dipinto di blu (Volare) testo della canzone vincitrice del Festival nel 1958

Nel blu dipinto di blu (Volare) è una canzone di Domenico Modugno, vincitrice del Festival di Sanremo nel 1958. Nella prima serata di Sanremo 2020, Tiziano Ferro interpreterà una cover di questo pezzo, sul palco del Teatro Ariston. Scopriamo, insieme qualche curiosità e informazione in più sul brano.

Il pezzo è stato scritto da Franco Migliacci e Domenico Modugno e da quest'ultimo interpretato. Fu interpretato, per la prima volta, al Festival di Sanremo 1958 dallo stesso Modugno in coppia con Johnny Dorelli e vinse quell'edizione. E' anche nota come "Volare", la parola che apre il ritornello, ed è stata depositata alla SIAE come titolo alternativo della stessa. Nel blu dipinto di blu è stata anche in gara all'Eurovision Song Contest nel 1958, arrivando al terzo posto.

La registrazione del pezzo avvenne negli studi della Fonit Cetra di via Meda a Milano.

Nel 1958 fu il singolo italiano più venduto nel 1958. E' arrivata anche al primo posto negli Stati Uniti, rimanendoci per ben cinque settimane. Vinse anche due Grammy come Canzone dell'anno ("Song of the year") e come Disco dell'anno (Record of the year).

Fu reinterpretata anche nel 2006, sempre al Festival di Sanremo, da Eros Ramazzotti e Laura Pausini con l'arrangiamento originale, accompagnati dall'orchestra diretta da Celso Valli.

Tra le varie cover incise negli ultimi anni ricordiamo quella di Emma Marrone e Gianna Nannini.

Qui sotto l'audio dell'originale, di Domenico Modugno, e, a seguire, il testo:

Nel blu dipinto di blu, Testo

Penso che un sogno così non ritorni mai più
Mi dipingevo le mani e la faccia di blu
Poi d'improvviso venivo dal vento rapito
E incominciavo a volare nel cielo infinito
Volare oh, oh
Cantare oh, oh
Nel blu dipinto di blu
Felice di stare lassù
E volavo, volavo felice più in alto del sole
Ed ancora più su
Mentre il mondo pian piano spariva lontano laggiù
Una musica dolce suonava soltanto per me
Volare oh, oh
Cantare oh, oh
Nel blu dipinto di blu
Felice di stare lassù
Ma tutti i sogni nell'alba svaniscon perché
Quando tramonta la luna li porta con sé
Ma io continuo a sognare negli occhi tuoi belli
Che sono blu come un cielo trapunto di stelle
Volare oh, oh
Cantare oh, oh
Nel blu degli occhi tuoi blu
Felice di stare quaggiù
E continuo a volare felice più in alto del sole
Ed ancora più su
Mentre il mondo pian piano scompare negli occhi tuoi blu
La tua voce è una musica dolce che suona per me
Volare oh, oh
Cantare oh, oh
Nel blu degli occhi tuoi blu
Felice di stare quaggiù
Nel blu degli occhi tuoi blu
Felice di stare quaggiù
Con te

  • shares
  • Mail