Nek condivide su Twitter la petizione per Red Ronnie direttore artistico a Sanremo 2021

Red Ronnie può contare sul sostegno di Nek per il ruolo di direttore artistico al prossimo Festival di Sanremo

Nek vorrebbe Red Ronnie come direttore artistico del Festival di Sanremo 2021.

Il critico musicale, nelle ultime settimane apertamente contrario alla presenza di Junior Cally tra i 24 Big in gara e scettico sul ruolo di Amadeus come direttore artistico di Sanremo 2020, è stato sostenuto da un tweet del cantante, via Twitter, dove viene condiviso un link di raccolta firme per avere Red Ronnie come prossimo direttore artistico del Festival.

Ecco, aprendo l'indirizzo, cosa possiamo leggere:

Dopo le deludenti conduzioni delle ultime edizioni del festival di Sanremo vorremmo come direttore artistico/conduttore RED RONNIE il "Wikipedia" della Musica Italiana e Internazionale sul palco di uno dei festival musicali più importanti del mondo.
Solo la conoscenza reale del panorama musicale può avvicinare tutti noi ad una sana competizione meritocratica e non diretta dalle case di produzione.
Chiediamo che emerga la qualità della musica italiana!
Chiediamo che la conoscenza musicale spinga masse di gente ad innamorarsi del festival troppo spesso deriso per scelte non all'altezza!
Il Festival ne guadagnerebbe in qualità musicale, competenza, libertà artistica.
Chiediamo la meritocrazia!
Chiediamo la cultura musicale!
Chiediamo musiche sane!
RED RONNIE è l'unica persona in Italia che può fare la differenza per le sue conoscenze musicali.
#iovotored

  • shares
  • Mail