Sanremo 2020, Gianna Nannini ospite venerdì 7 febbraio

Festival di Sanremo 2020, ospite Gianna Nannini nella quarta serata

Venerdì 7 gennaio, Gianna Nannini tornerà a esibirsi sul palco del Teatro Ariston in qualità di ospite del 70° Festival di Sanremo. Presenterà live un estratto dal suo ultimo album di inediti “La differenza” e un medley dei suoi più grandi successi.

“La differenza” è disponibile nei negozi tradizionali e sulle piattaforme digitali, in versione fisica (CD e vinile) e in digitale. La rocker per antonomasia, vincitrice del PREMIO TENCO 2019, da maggio tornerà live non solo in Italia ma in tutta Europa.

La prima tappa speciale in Italia sarà il 30 maggio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze: un evento unico in cui la rocker sarà accompagnata anche dal grande batterista Simon Phillips.

La cantante ha scelto di realizzare “La differenza” a Nashville, Tennessee, nel regno dell’analogico, sede di grandi produzioni artistiche blues-rock. È ripartita dalle origini folk, blues e rock alla ricerca di ciò che fa la differenza, senza prestare il fianco a nessuna moda ma riaprendo quel capitolo rimasto in sospeso con l’album “California”. Il risultato sono 10 tracce registrate in presa diretta, «che bruciano di un fuoco puro e antico ma suonate in epoca digitale», come l’artista stessa le ha definite.

Questa la tracklist dell’album: La differenza, Romantico e bestiale, Motivo feat. Coez, Gloucester Road, L’aria sta finendo, Canzoni buttate, Per oggi non si muore, Assenza, A chi non ha risposte e Liberiamo.

“Motivo” ft. COEZ, attualmente in radio, è il primo brano scritto da Gianna per il suo album “La differenza” ed è l’unico in duetto.

  • shares
  • Mail